Il pensiero dell’ Anticristo in mezzo a noi.

url

“Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata,
la storia ad usum delphini, e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa”.
Honoré de Balzac – martinista (le illusioni perdute, Milano, 1981, Club, p. 711)

Il potere concreto ed ideologico della Massoneria ha preso piede soprattutto nell’ultimo secolo, le loro idee sono le stesse che la nostra societa ”laica” ci ha imposto nel corso soprattutto dell’ultimo secolo. (IL DOCUMENTO DEL 1947 CHE PROVA LA SOTTOMISSIONE DELLO STATO ITALIANO ALLA MASSONERIA). La sottomissione alla massoneria e’ nota a tutti i rappresentanti di qualsiasi partito politico, e’ molto meno nota invece ai cittadini che votano bonariamente per un partito o per l’altro credendo che il partito, o l’ideologia che piu’ lo rappresenta, miri soprattutto a servire i cittadini. Nessuno puo’ smentire infatti che tutti i partiti abbiano aiutato il Paese a fare un passo avanti… un passo avanti verso il dirupo! In questo video Walter Veltroni e’ costretto ad ammettere il potere assoluto di “MISTERIOSE ENTITA’” all’interno delle istituzioni (Veltroni parla degli ILLUMINATI, l’ ENTITA’ che governa L’italia)!

Negli ultimi tempi grazie anche all’avvento di Internet, il singolo individuo ha la possibilita’ di informarsi piu’ correttamente e non piu’ esclusivamente attraverso i media di regime – che non hanno mai usato la parola ”massoneria” ne’ il termine ”cospirazione ebraica”- , grazie alla massiccia quantita’ di libri scritti nel corso degli ultimi secoli -di cui la stragrande maggiornanza delle persone non conosceva nemmeno l’esistenza (e a dire la verita’ molti ignorano questi testi anche ai giorni di oggi..!) – vengono chiaramente fuori i pezzi del puzzle che ci mostrano come qualsiasi evento nel corso della storia non sia una coincidenza o una conseguenza spontanea del corso degli eventi, ma un piano preciso studiato nel corso dei secoli. I pezzi del puzzle si uniscono pian piano, il quadro e’ ormai ben visibile (Ex Agente Dei Servizi Segreti Svela i Piani Degli ILLUMINATI Per L’Italia!)

Nessuno dei temi trattati in questo blog, riguardo i piani delle logge massoniche, della cospirazione ebraica e l’istaurazione di un nuovo ordine mondiale sono degli scoop: si tratta di una realta’ concreta che i malinformati ignorano e che i beninformati tacciono per convenienza o malafede. Pertanto consiglio al lettore di informarsi adeguatamente a riguardo. Resta d’attualità la constatazione di Benjamin Disraeli, il figlio di ebrei ferraresi divenuto primo ministro inglese dal 1874 al 1880 con una celebre citazione:

«Il mondo è governato da persone ben diverse da quelle immaginate da chi non conosce i retroscena».

La cosa che piu’ potrebbe colpire il lettore e’ il fatto che mentre coloro che muovono i fili del potere, ossia le istituzioni controllate dalle logge e le logge controllate dalle logge superiori dell’elite ebraica, spingano la societa’, a stili di vita sempre piu’ scellerati e laici, la massoneria, che si definisce: laica, pluralista e relativista non ha problemi a definirsi allo stesso tempo ”una religione”, essa infatti, pratica dei veri e propri rituali cabalistici, le retro logge praticano addirittura dei veri e propri rituali satanici con sacrifici umani.(LE ORIGINI EBRAICHE DELLA MASSONERIA). Nonostante la sua facciata ”laica” crede nel ”grande architetto universale” , l’iniziato, una volta arrivato al 33° grado scoprira’ trattarsi di Lucifero, portatore di luce e di sapienza (!).Per tale ragione invito tutti i neofiti- entrati in buona fede nella Massoneria, (spesso anche cattolici praticanti) per curiosita’ o per fare carriera- a prendere le distanze da essa, poiche’ solo gli iniziati conoscono i fini e la vera essenza della Massoneria.(cos’e’ la Massoneria, e come si e’ infiltrata nella Chiesa di don Curzio Nitoglia)
Sorprendera’ inoltre sapere che la ”Lucis Trust” (un tempo chiamata LUCIFER TRUST) un’associazione fondata dagli occultisti Alice e Foster Bailey nel 1921, fa da molto tempo parte del Consiglio Economico e Sociale dell’ONU ed e’ regolarmente rappresentata alle riunioni informative della direzione generale della stessa Organizzazione delle Nazioni Unite.
Come affermato nello stesso sito ufficiale di essa, la Lucis ha avuto una grande influenza sull’ONU, e un personaggio indubbiamente associato ad essa è il politico e filosofo belga Robert Muller, ex-Assistente del Segretario Generale delle Nazioni Unite e conosciuto per le sue idee riguardo alla necessità di instaurare un’unica religione e un unico governo mondiale. Essenzialmente le idee diffuse dalla Lucis si fondano su un forte sincretismo spirituale – occultista, con  venature massoniche (lo stesso Foster Bailey  era massone di 33º grado) Tra la miriade di associazioni, fondazioni ed enti che, a livello internazionale, perseguono apparentemente nobili cause, c’e’, la Lucis Trust Publishing, che ha il privilegio di essere la casa editrice ufficiale delle Nazioni Unite presso le quali gestisce anche la strana ed esoterica “Meditation Room” . Membra del Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, fra le varie sotto-organizzazioni che dirama spicca la World Goodwill, ONG riconosciuta e rappresentata regolarmente nelle riunioni informative della Direzione Generale dell’ONU.

Alice Bailey
Alice Bailey

Negli anni ’20 Alice Bailey, discepola dell’occultista Madame Helena Blavantsky e appartenente alla Societa Teosofica, fondò, assieme al marito Foster Bailey, massone di 33° grado, la casa editrice Lucifer Trust. Da buoni occultisti, decisero poi di cambiare il nome in un più innocente Lucis Trust, occultando un’evidente indiscrezione, poiché ovviamente la parola “Lucifer” «rivelava la vera natura del Movimento New Age troppo esplicitamente».
Le prime pubblicazioni furono una ventina di libri, scritti dalla Bailey sotto dettatura telepatica di uno dei suoi «Maestri Ascesi», Djwhal Khul, monaco tibetano che le comunicava psichicamente i messaggi dalle montagne dell’Himalaya. Questi scritti furono la base ispiratrice del movimento New Age, termine coniato dalla Bailey che nel suo libro “Education for a New Age” suggerisce: «Una Cittadinanza Mondiale dovrebbe essere obiettivo degli illuminati, con una federazione mondiale ed un cervello mondiale», ossia un Nuovo Ordine Mondiale. Nello stesso libro parla di «Gerarchie Esterne» che, con un Piano ben congegnato, condurranno l’arrivo di un’«Era dell’Acquario» governata da Sanat Kumara, «Signore del Mondo». Un’efficace descrizione del Piano ce la dà Foster Bailey nel suo libro del 1972, “Running God’s Plan”, dove dice:

«Il piano di Dio è consacrato all’unificazione di ogni razza, religione e credo. Questo piano, consacrato al nuovo ordine di cose, è di fare nuove tutte le cose – una nuova nazione, una nuova razza, una nuova civiltà e una nuova religione, una religione non settaria che è già stata individuata e chiamata la religione de “La Grande Luce”».

Gli insegnamenti esoterici dell’occultismo e il movimento New Age lo abbracciano come un agente della libertà intellettuale e spirituale. Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891), la fondatrice della Società Teosofica, la «madre» del movimento New Age e dell’occultismo moderno, insegna nella sua opera “The Secret Doctrine” («La dottrina segreta»; 1888) che Lucifero era «più elevato e più vecchio di Yahwèh, e doveva essere sacrificato al nuovo dogma» della Chiesa. Inoltre, essa scrisse in questa sua «grande opera» che Satana, sotto diversi nomi divini, è realmente un’allegoria del «Bene, del Sacrificio, un Dio della Saggezza». La Blavatsky credeva che Satana fosse l’unico dio della Terra, «una cosa sola con il Logos», e la «riflessione cosmica di Dio».

helena blavatsky
helena blavatsky
url
“Fiat lux” una celebrazione di luci e colori in omaggio a Madre Natura proiettata sulla Basilica di San Pietro il giorno dell’Immacolata Concezione

Alla luce dei fatti il ricercatore curioso cessa di chiedersi perche’ il mondo vada a rotoli e perche’ sia cosi’ necessario liberarsi della morale cristiana per poter vivere a proprio agio in un mondo sempre piu’ purgato dalla Unica vera Fede e dalla vera concezione del bene e del male. I maggiori leaders politici da Bill Clinton a Tony Blair (membro della Fabian society) a George W. Bush (membro della Skulls and Bones) hanno tutti agevolato la religione New Age che ha come finalita’ la fine della terribile ”Era dei Pesci” (ossia l’era Cristiana) con l’instaurazione dell’era della luce (luciferica) ossia la famosa ”Era dell’Acquario’‘ (NUOVO ORDINE MONDIALE).

Ecco qual’è la  “religione mondiale” alla quale tutti dovranno sottomettersi: la nuova religione New Age,  altro non è  che una rivisitazione delle antiche credenze pagane tornate soprattutto in auge negli ultimi decenni e addirittura riprese ed inserite all’interno delle idee pastorali di Jorge Mario Bergoglio. Lo scandaloso spettacolo “Fiat Lux”, andato in scena l’8 Dicembre in occasione dell’apertura del “Giubileo straordinario della Misericordia” proprio nel giorno in cui la Chiesa celebra l’Immacolata Concezione della SS Madre di Dio. Leoni, meduse ed elefanti,scimmie, cannibali indigeni proiettati sulla struttura simbolo della Cristianita’ , ma non solo: l’architettura michelangiolesca (e quindi rimaneggiata da Carlo Maderno) è stata illuminata dalle immagini dei templi cambogiani di Angkor Wat, con tanto di monaci buddisti in primo piano. Una scelta che non ha mancato di suscitare polemiche tra gli stessi fedeli, un po’ perplessi di fronte a quello che è stato definito giustamente uno “spettacolo neopagano“, finanziato dalla Banca Mondiale e patrocinato da tantissimi gruppi abortisti veganisti e ambientalisti che hanno imposto il dogma del presunto “surriscaldamento globale” . Bisogna tutelare alghe, insetti, e piccoli microorganismi, non hanno piu’ importanza e milioni di vite umane che ingannate da false promesse finiscono ogni giorno all’inferno. L’ambientalismo,  pagano genera mostri: le chiamano le Ginks (Green inclination, No Kids) e sono le sostenitrici di uno stile di vita che non prevede la maternità perché, si dice, l’inquinamento del pianeta è dovuto anche alla sovrappopolazione. Lo slogan è raggelante: “Se ami i tuoi bambini, non metterli al mondo: sono spazzatura. Ecco, vediamo che Dio non è piu’ al centro della vita e non lo è piu’ nemmeno l’uomo, visto ormai come un inutile peso morto, buono solo ad inquinare, una minaccia per Madre Terra Gaia.  Non c’è piu spazio per Dio, nè per l’uomo in questa Nuova Era.
Le societa’ segrete, che si chiamino: Bilderberg, Trilaterale, Round Table, Rotary Club, New Age ecc sono accomunate da un unico obiettivo: spianare la strada per la costruzione di UN NUOVO ORDINE MONDIALE.

Dice il Virion,

le massonerie cosi’ unificate tenderanno verso lo scopo fondamentale deciso una volta per tutte: il Governo Mondiale, la Controchiesa visibile nelle sue istituzioni pubbliche internazionali, invisibile quanto alla sua alta gerarchia.

Grazie alla segretezza con cui si muovono, ma soprattutto grazie al potere che esercitano sugli organi di informazione (VEDI LINK SULLO STRAPOTERE DELL’ELITE SUI MEDIA) i Bilderbergers sono riusciti a controllare la pubblicità sulle loro riunioni e sui temi discussi.
Negli anni però qualche notizia è riuscita a trapelare sui principali temi trattati durante le loro delibere segrete:
1) i problemi finanziari internazionali;
2) la libertà di emigrazione e immigrazione;
3) la libera circolazione dei prodotti senza dogane;
4) l’unione economica internazionale;
5) la costituzione di una forza internazionale con la soppressione degli eserciti nazionali;
6) la creazione di un parlamento internazionale;
7) la limitazione della sovranità degli stati delegati all’ONU o a tutti gli altri governi sovranazionali

E’ veramente impressionante notare come ai tempi di oggi si continui a credere alle menzogne dell’antico serpente, e di come si abbandoni Dio per seguire la folle ambizione dell’uomo e il suo desiderio di divenire simle a Dio. La comparsa della morte, della malattia, la comparsa delle spine su quello che era il paradiso terrestre dell’Eden, che, senza sudore avrebbe dato ad Adamo ed Eva frutti deliziosi senza sudore ne’ fatica, evidentemente non ha insegnato all’uomo che esso e’ solo una povera creatura ma che puo’ raggiungere la Vita Eterna attraverso la sottomissione all‘Unico Vero Dio, e i risultati della sua ribellione sono ben visibili nel mondo, folte schiere di occultisti e satanisti, tengono in mano le sorti dell’umanita’; lupi travestiti da agnelli sotto la maschera dell’umanitarismo, della falsa pieta’ e della filantropia.

Fra i persecutori dell’unione culturale, religiosa e razziale, in vista di un unico governo globale non solo politici ed occultisti contemporanei… Pochi sono a conoscenza dell’appartenza di Giuseppe Mazzini alla massoneria di rito scozzese, (33 esimo grado). Mazzini intratteneva una fitta corrispondenza col Albert Pike, quest’ultimo per chi non lo sapesse fu il fondatore del ”Ku clux clan’‘ storico ed esegeta del Rito Scozzese Antico ed Accettato, Sovrano Gran Commendatore del Supremo Consiglio del 33¡ grado per la Giurisdizione Sud degli Stati Uniti d’America, che i clericali di tutto il mondo ritennero di diminuire chiamandolo “il Papa della Massoneria”.

Albert Pike
Albert Pike

Ai fini del nostro studio sono ben significative due lettere in particolare: quella che Mazzini invio al Pike il 22 gennaio 1870 e quella del Pike a Mazzini datata 15 agosto 1871. Jean Lombard annota che questa corrispondenza si trova depositata negli archivi di Temple House, la sede del Rito Scozzese di Washington, ma off lìmits, cioe’ di consultazione vietata; pur tuttavia la lettera di Albert Pike, scritta il 15 agosto 1871, venne una volta esposta alla British Museum Library di Londra. Li un ufficiale di marina canadese, il commodoro William Guy Carr (presente in veste di consulente per gli Stati Uniti alla Conferenza di San Francisco del 26 giugno 1945) pote’ prenderne conoscenza e pubblicarne un riassunto nel libro citato Pawns in the Game.
Il documento e’ curiosamente profetico e precorritore della sinistra triade “crisi-guerrarivoluzione”, che ha tormentato il XX secolo. Ecco in che forma lo presenta il Carr:

La prima Guerra Mondiale doveva essere combattuta per consentire agli “Illuminati” di abbattere il potere degli zar in Russia e trasformare questo paese nella fortezza del comunismo ateo. Le divergenze suscitate dagli agenti degli “Illuminati” fra Impero britannico e tedesco furono usate per fomentare questa guerra. Dopo che la guerra ebbe fine si doveva edificare il comunismo e utilizzarlo per distruggere altri governi e indebolire le religioni.

La Seconda Guerra Mondiale doveva essere fomentata approfittando della differenza fra fascisti e sionisti politici. La guerra doveva essere combattuta in modo da distruggere il nazismo e aumentare il potere del sionismo politico, onde consentire lo stabilimento in Palestina dello stato sovrano d’Israele. Durante la Seconda Guerra Mondiale si doveva costituire un’Internazionale Comunista altrettanto forte dell’intera Cristianita’. A questo punto quest’ultima doveva essere contenuta e tenuta sotto controllo fin quando richiesto per il cataclisma sociale finale”.
Puo’ una persona informata negare che Roosevelt e Churchill hanno realizzato questa politica?

La Terza Guerra Mondiale dovra’ essere fomentata approfittando delle divergenze suscitate dagli agenti degli Illuminati fra sionismo politico e dirigenti del mondo islamico. La guerra dovra’ essere orientata in modo che Islam (mondo arabo e quello musulmano) e sionismo politico (incluso lo Stato d’Israele) si distruggano a vicenda, mentre nello stesso tempo le nazioni rimanenti, una volta di piu’ divise e contrapposte fra loro, saranno in tal frangente forzate a combattersi fra loro fino al completo esaurimento fisico, mentale, spirituale ed economico”.

[…] Il 15 agosto 1871 Pike disse a Mazzini che alla fine della Terza Guerra Mondiale
coloro che aspirano al Governo Mondiale provocheranno il piu’ grande cataclisma sociale mai
visto. Si citano qui le parole scritte dallo stesso Pike nella lettera che si dice catalogata presso la biblioteca del British Museum di Londra:

“Noi scateneremo i nichilisti e gli atei e provocheremo un cataclisma sociale formidabile
che mostrera’ chiaramente, in tutto il suo orrore, alle nazioni, l’effetto dell’ateismo assoluto, origine della barbarie e della sovversione sanguinaria. Allora ovunque i cittadini, obbligati a difendersi contro una minoranza mondiale di rivoluzionari, questi distruttori della civilta’, e la moltitudine disingannata dal cristianesimo, i cui adoratori saranno da quel momento privi di orientamento alla ricerca di un ideale, senza più sapere ove dirigere l’adorazione, riceveranno la vera luce attraverso la manifestazione universale della pura dottrina di Lucifero rivelata finalmente alla vista del pubblico, manifestazione alla quale seguirà la distruzione della Cristianità e dell’ateismo conquistati e schiacciati allo stesso tempo!”.

Quando Mazzini mori’ nel 1872 – prosegue ancora il Carr – nomino’ suo successore un
altro capo rivoluzionario, Adriano Lemmi. A Lemmi piu’ tardi sarebbero succeduti Lenin e
Trotzki. Le attivita’ rivoluzionarie di tutti costoro vennero finanziate da banchieri inglesi, francesi, tedeschi e americani. Il lettore deve avere presente che i banchieri internazionali di oggi, al pari
dei cambiavalute dei tempi di Cristo, sono solo strumenti e agenti degli Illuminati. Mentre al grande pubblico era lasciato credere che il Comunismo fosse un movimento di lavoratori per distruggere il Capitalismo, gli ufficiali dei Servizi di Informazione inglesi e americani erano in possesso di autentici documenti comprovanti che capitalisti internazionalisti operanti attraverso i loro istituti bancari avevano finanziato entrambe le parti in ogni guerra e rivoluzione combattute dal 1776”.
Il fatto e’ che il comunismo e’ Ebraico sin dal suo primo concepimento. Il comunismo e’ solo uno dei tanti potenti mezzi che vengono utilizzati nel programma Ebraico di conquista del mondo. Non solo gli Stati Uniti non hanno combattuto il comunismo come la maggior parte degli Americani sono indotti a credere, ma al contrario, gli Stati Uniti sono stati il primo finanziatore, promotore e pianificatore del comunismo, non solo in Russia, ma in tutto il mondo. Senza il supporto finanziario e l’aiuto tecnico degli Stati Uniti, l’oltraggio Ebreo-comunista contro il popolo Russo sarebbe fallito
sin dall’inizio, e poi ancora altre volte da allora. Infatti, non sarebbe mai stato inaugurato. Addestrati e Finanziati a New York. E’ un fatto storico che il colpo finale per la presa della Russia da parte dei comunisti fu generosamente finanziato e pianificato con attenzione da capitalisti Ebrei benestanti, proprio li nei buoni vecchi USA, nella parte Est di New York, Trotsky e 3.000 tagliagole Ebrei sono stati attentamente addestrati per affondare il colpo di grazia finale. L’impresa fu finanziata per 20 milioni di dollari da Jacob Schiff (Ebreo), lo stesso dell’azienda di New York Kuhn, Loeb & Co., una filiale Americana della rete dei Rotschild. Quando venne il momento, Trotsky ed i suoi rivoluzionari Ebrei addestrati sono stati imbarcati su una nave. Una volta li seppero esattamente cosa fare, ossia quando si arrivo’ ad aver ucciso oltre 30 milioni di Russi Bianchi e gli Ebrei erano gia’ in sella. Dobbiamo ricordare ancora ed ancora che il comunismo non e’ altro che un programma Ebraico orribile e violento per conquistare il mondo, camuffato con quell’ingannevole propaganda “umanitaria”, come la maggior parte degli altri programmi Ebraici. Pagato dai contribuenti Americani. Il progetto Ebraico-Comunista-Marxista-Sionista e’ tutta parte dello stesso programma. Viene ben finanziato non solo con denaro Ebraico, ma in maniera maggiore con denaro dei contribuenti, e di cui i contribuenti Americani pagano lo scotto maggiore. (invito i lettori ad approfondire l’argomento comunismo ebraico finaziato dagli USA).

E’ notevole come le profezie dei PROTOCOLLI DEI SAVI DI SION SCARICA I PROTOCOLLI DEI SAVI DI SION e i disegni della massoneria, espresse attraveso le lettere di Pike (e da altri numerosissimi documenti) si siano avverati. Siamo nel 1871 quando si descrivevano le tappe che avrebbero portato il mondo alla prima, alla seconda ed infine alla terza guerra mondiale.
Insomma, complottisti o non, nessuno puo’ negare che nel 1871 erano impensabili sia la prima che la seconda e la terza guerra mondiale,

Il sogno antico degli ebrei va prendendo sempre piu’ forma, quando 70 anni dopo Cristo stanchi di aspettare il messia che tardava a venire decretarono che il messia fosse il popolo stesso di Israele, un popolo destinato a regnare su tutta la terra.

Il rabbino Eugenio Zolli, divenuto cattolico, diceva giustamente:

«L’opposizione tra ebrei e cristiani si riduce ad una diversa interpretazione della Bibbia». Satana, ispirando loro un’interpretazione materialistica dei profeti, è riuscito a fare del popolo eletto per dare al mondo Cristo, il più grande nemico di Cristo e della Sua opera, la Chiesa.

Nella lettura del Talmud ebraico si evince:

«Siamo destinati a governare il mondo. I nostri profeti ci hanno detto che noi siamo stati eletti da Dio stesso per governare tutto il mondo. Dio stesso ci ha dato la capacità perché arriviamo a risolvere questo problema».
«La nostra razza ha una superiorità universale su tutte le altre razze» .

«La mentalità dei cristiani è istintiva, irragionevole, come quella degli animali» . «I cristiani sono come un gregge di pecore» . «Al posto dei governi attuali, noi metteremo un colosso che si chiamerà Amministrazione del Governo Supremo»

Queste idee sono particolarmente penetrate nella mentalità dei giovani d’oggi d’Israele. Tra di essi, a Gerusalemme, circola lo slogan: «Servi di nessuno, possibilmente padroni di tutti».  talmud smascherato
E cosi’ quello che una volta fu il popolo eletto alla quale Dio diede l’onore di far nascere il Suo Unigenito Figlio NS Gesu’ si e’ tramutato in Giuda Iscariota.
In Matteo 23,37 Gesu’ esclama nel famoso lamento:

” Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi quelli che ti sono inviati, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli, come una gallina raccoglie i pulcini sotto le ali, e voi non avete voluto”!

Gesu’ non fu riconosciuto messia dagli ebrei perche’ disse davanti a Pilato:

“Il mio Regno non e’ di questo mondo” (GV 18,36)

Non compresero il ruolo di Gesu’, ne’ la salvezza e la gloria che Egli avrebbe dato a coloro che a lui sarebbero convertiti, ne’ il Regno spirituale della quale gli eletti avrebbero fatto parte. Per tale rinnegamento, Gesu’ stesso dichiaro’:

“ Perciò io vi dico: vi sarà tolto il regno di Dio e sarà dato a un popolo che lo farà fruttificare. Chi cadrà sopra questa pietra sarà sfracellato; e qualora essa cada su qualcuno, lo stritolerà»(Matteo 21,43,44)

Il futuro despota del mondo e’ descritto chiaramente nel libro dell’Apocalisse di San Giovanni Apostolo , denominandolo “Il Figlio della Perdizione” ossia l’Anticristo. Questa figura largamente profetizzata nel corso degli ultimi 2000 anni sembra ormai alle porte, potrebbe far la prima comparsa gia’ fra qualche anno.
Molti saranno quelli che lo seguiranno e attribuiranno i suoi prodigi a Dio, mentre i miracoli di Gesu’ erano attibuiti al Diavolo.
Nell’ultima pubblicazione – I tre dialoghi e il racconto dell’Anticristo, opera compiuta la domenica di Pasqua del 1900 – è impressionante rilevare la chiarezza con cui Solov’ëv (filosofo, teologo, poeta e critico letterario russo) prevede che il secolo XX sarà «l’epoca delle ultime grandi guerre, delle discordie intestine e delle rivoluzioni». Dopo di che – egli dice – tutto sarà pronto perché perda di significato

«la vecchia struttura in nazioni separate e quasi ovunque scompaiano gli ultimi resti delle antiche istituzioni monarchiche». Si arriverà così alla «Unione degli Stati Uniti d’Europa».

Soprattutto è stupefacente la perspicacia con cui descrive la grande crisi che colpirà il cristianesimo negli ultimi decenni del Novecento. Egli la raffigura nella icona dell’Anticristo, personaggio affascinante che riuscirà a influenzare e a condizionare un po’ tutti. In lui, come è qui presentato, non è difficile ravvisare l’emblema, quasi l’ipostatizzazione, della religiosità confusa e ambigua di questi nostri anni: egli – dice Solov’ëv – sarà un «convinto spiritualista», un ammirevole filantropo, un pacifista impegnato e solerte, un vegetariano osservante, un animalista determinato e attivo. Soprattutto, si dimostrerà un eccellente ecumenista, capace di dialogare «con parole piene di dolcezza, saggezza ed eloquenza». Nei confronti di Cristo non avrà «un’ostilità di principio»; Ma non potrà sopportarne – e perciò censurerà – la sua assoluta «unicità»; e dunque non si rassegnerà ad ammettere e a proclamare che egli sia risorto e oggi vivo. Si delinea qui, come si vede, e viene criticato, un cristianesimo dei «valori», delle «aperture» e del «dialogo», dove pare che resti poco posto alla persona del Figlio di Dio crocifisso per noi e risorto, e all’evento salvifico. Abbiamo di che riflettere. La militanza di fede ridotta ad azione umanitaria e genericamente culturale; il messaggio evangelico identificato nel confronto irenico con tutte le filosofie e con tutte le religioni; la Chiesa di Dio scambiata per un’organizzazione di promozione sociale: siamo sicuri che Solov’ëv non abbia davvero previsto ciò che è effettivamente avvenuto, e che non sia proprio questa oggi l’insidia più pericolosa per la «nazione santa» redenta dal sangue di Cristo? È un interrogativo inquietante e non dovrebbe essere eluso. (Come il Giudaismo si é Infiltrato in Ambiente Cattolico”, d. Curzio Nitoglia)
E’ stata una grande lezione quella di Solov’ëv che purtroppo la Chiesa di oggi sembra ignorare data la confusione che insidia nel cuore degli uomini. Chi e’ rimasto fedele ricorda la promessa di salvezza, sa che alla fine trionfera’ il Bene, ma bisognerebbe farsi un’altra domanda: ”il bene trionfera’, ma io da che parte staro’?”
Floriana Castro
Antimassoneria Copyright © 2015. nota su copyright

ARTICOLI CORRELATI

Conoscere la Shoah per capire il passato e il tempo presente

Perche’ abbiamo accettato il nuovo ordine mondiale?

Come i massoni vogliono la Chiesa

Apostasia: Quando il figlio dell’uomo tornera trovera’ la fede sulla terra?

Cos’e’ la Massoneria? testimonianza di Padre Amorth

La Chiesa ecumenica con due Papi

Roma perdera’ la fede e diventera’ la sede dell’anticristo: il messaggio di La Salette

Guai all’errore del Pastore della Chiesa: le profezie della Madonna del Buon Successo nel 1594

L’ateismo e l’illusione DIO-IO soggettivo: un’opera della massoneria

noi siamo da dio copy

Precedente Il segreto del capitale per prosciugare tutte le ricchezze del mondo (Cap 1°) Successivo La legge sull'introduzione all'ideologia gender esiste davvero, ecco la legge