Nella rete degli Illuminati: I poteri forti dietro la strage di innocenti

rosa rosa Quando si pensa al satanismo e agli omicidi rituali la mente va subito a dei piccoli gruppi di pochi sgallettati tipo le bestie di satana di Varese. Questa e’ almeno l’idea di satanismo che ci viene trasmessa. Gli organi di (dis)informazione ci parlano talvolta di giovani devoti annoiati che spinti dalla fede in satana scannano amici, conoscenti ecc; gruppetti di fanatici, privi di capi e gradi. In realta’ se ci si infiltra un pochino piu’ oltre -tralasciando l’informazione ufficiale-, cio’ che viene fuori sul vero satanismo e’ qualcosa di molto piu’ grave e agghiacciante.
Per capire di cosa sia la realta’ e la potenza di questa terribile e diabolica organizzazione e’ opportuno per cominciare ricordare il caso del magistrato Paolo Ferraro, il quale dopo una brillante ed ineccepibile carriera si ritrova sospeso e obbligato ad un trattamento sanitario obbligatorio, (oltre ad aver subito minacce e attentati).

Il magistrato Paolo Ferraro

Il magistrato Paolo Ferraro

Ferraro, e’ stato il magistrato che per primo ha denunciato una fitta rete di intrecci tra sesso e massoneria che gravita all’interno delle caserme militari, riti che avrebbero lo scopo, attraverso l’ipnosi e la somministrazione di sostanze stupefacenti, di annullare la volontà dei neofiti da iniziare. La verità di Ferraro è una, Salvatore Parolisi apparterrebbe ad una organizzazione-setta fondata da un ufficiale americano, il tenente colonnello Michael Aquino, esperto in psicologia operativa legata al progetto Monarch del programma MK-UlTRA, creato dai servizi segreti americani con lo scopo di annullare la volontà dei soggetti operativi al soldo delle potenze nemiche.(clicca qui)

POTERI FORTI COINVOLTI

Nell’estate del 2014 è emerso un dossier di 114 casi di pedofilia e abusi sessuali, su cui la polizia aveva indagato negli anni ‘80, il dossier era scomparso dagli archivi di Scotland Yard.
Secondo il deputato laburista inglese Tom Watson, l’indagine che portò all’arresto 20 anni fa del pedofilo Peter Righton potrebbe avere ramificazioni ben più profonde al tempo non perseguite dalla polizia. Legami che porterebbero una banda di pedofili ad avere contatti con «Downing Street e il Parlamento». Watson ha lanciato le sue accuse a Westminster davanti ai deputati. «Uno dei membri della banda – il Paedophile Information Exchange – si vantò di avere tra i suoi contatti un consulente del primo ministro in grado di contrabbandare immagini pedopornografiche dall’estero.
Nella clamorosa intervista alla Bbc, un uomo di nome Nick (non si sa altro su di lui) rivela di essere sopravvissuto ad una serie di orrori e macabre perversioni ad opera di politici e potentati. Afferma di essere stato abusato sessualmente da membri del parlamento e generali delle forze armate per ben nove anni. In particolare, ha sostenuto di essersi trovato nella stessa stanza in cui un bambino di 12 anni venne strangolato da un deputato, in un’elegante casa di Londra, a metà circa degli anni ‘80.
Nick ha dichiarato che lui e il ragazzino furono portati insieme nella villa in un’auto con autista allo scopo specifico di essere sessualmente abusati. Al termine di quella che descrive come un’orgia gay, il suo giovane compagno venne ucciso da uno dei pedofili. «Ero lì e ho visto mentre succedeva», dice l’uomo. “Non so come ne sono uscito vivo io stesso». L’autore di queste raccapriccianti rivelazioni spiega che fu suo padre a consegnarlo alla rete dei pedofili, evidentemente in cambio di soldi, e precisa di essere stato ripetutamente violentato durante “sex party” che si svolgevano a Dolphin Square, in un condominio del quartier di Pimlico, non lontano dal parlamento, dove molti deputati avevano un appartamento.
Nick afferma che un anno e mezzo più tardi un secondo ragazzino fu assassinato dalla stessa gang di pedofili vip alla presenza di un pezzo grosso del partito conservatore, all’epoca ministro, dopo un brutale assalto sessuale. E racconta che un terzo bambino, di 10 o 11 anni, fu ucciso dalla banda.
(clicca qui)

Ma non e’ un caso isolato. Molti di voi ricoderanno il triste caso del “Mostro di Marcinelle” (Belgio) negli anni 90.
Il deputato belga Laurent Louis ha diffuso pubblicamente un messaggio che il gruppo Anonymous ha inviato a tutti i parlamentari del Belgio.
Esso contiene un elenco di tutti i politici, uomini d’affari e giudici coinvolti nella prima fase o negli sviluppi successivi del caso di pedofilia criminale Marc Dutroux e delle moglie, che avevano rapito, torturato e ucciso dei bambini e averli venduti ad un’organizzazione. Si scoprira’ una rete di pedofili in tutto il Belgio che arriva a lambire ministri e persino i membri della famiglia reale del Belgio, tutti i giornalisti e gli investigatori che si occuperanno di questa vicenda moriranno misteriosamente; un gendarme della polizia belga, Marc Touissant, impossibilitato nel corretto svolgimento del suo lavoro, si dimette e decide di mettere la verita’ sui fatti di Marcinelle in un libro “Tutti Manipolati” (clicca qui)
dutroux
In seguito a questa denuncia il deputtato Laurent Louis è stato trattato come un pazzo, si parla di revocare la sua immunità parlamentare, fatto che non è sorprendente quando si sa che in Belgio l’attivista Marcel Vervloesemn fu gettato in prigione per aver esposto la verita’ sulla rete di pedofili in Belgio.
Questo caso illustra perfettamente come una élite corrotta fino al midollo riesce a mantenere il potere approfittando della debolezza della popolazione.
Il testo dell’articolo di denuncia, con l’elenco dei notabili ai vertici dello stato coinvolti nella rete di pedofilia, comparso sul blog del parlamentare è stato oscurato e lo è ancora alla data di oggi, come possiamo vedere dal link diretto. L’elenco completo dei blog Laurent Louis  (clicca qui)

goya1Sembra che i coinvolgimenti eccellenti nelle sette sataniche siano all’ ordine del giorno e che questi esperimenti avvengano in un quadro di forti coperture istituzionali. Cioè l’ operatore di magia nera assume maggiore potenza se i suoi influssi sono stati intrisi nell’ energia della vittima. Inoltre l’ operatore di magia nera crea attraverso delitti e pratiche esoteriche un campo emotivo favorevole allo sviluppo dei suoi piani. Questa filosofia viene condivisa da persone che appartengono alle istituzioni e che impediscono che vengano svolte indagini tese all’individuazione delle sette sataniche e dei loro delitti.

Ted Gunderson, ex direttore dell’FBI di Los Angeles, che ha dedicato molti anni ad indagare sui legami tra le sparizioni dei bambini e i riti satanici, affermò, in una puntata della trasmissione “Arcana“, che le vittime vengono torturate e poi uccise. Gunderson, tra l’altro, denuncia: Durante le mie indagini, ho scoperto che esistono grosse organizzazioni che rapiscono bambini per poi utilizzarli per sacrifici umani durante feste sataniche. (basti pensare ad Halloween, considerata dai satanisti la Pasqua nel calendario satanico che molte persone addirittura festeggiano NdA clicca qui) Questi fatti coinvolgono, ai più alti livelli politici, avvocati, giudici, gente di potere…”

in seguito alle rivelazioni di Gunderson e molti altri agenti L’FBI è stato estromesso dalle indagini e del caso se ne sono occupati i servizi segreti (….)
“Negli USA si discute su due scandali legati alla prostituzione infantile: droga-party con la partecipazione di bambini ed uccisioni in diretta per produrre snuff-films, che hanno coinvolto politici… molto vicini alla Casa Bianca. I servizi segreti sono intervenuti insabbiando le indagini, le vittime sono finite in prigione e i testimoni sono scomparsi e morti in strani incidenti o suicidi” (Giovanni Caporaso e M. Cocozza Lubisco, Bambini. Il mercato degli orrori, cit.).
Il giornalista Maurizio Blondet, nel corso di un’intervista rilasciata a Giuseppe Cosco (apparsa su “Teologica”, settembre/ottobre 1996), disse: “Certi personaggi praticano strani riti su un’isola vicino a Washington. Sono personaggi di alto livello, si riuniscono, in notti di luna piena, e celebrano dei riti molto particolari. Naturalmente nessuno vuole indagare su questo perché si tratta di gente molto potente. Sono cose che si sussurrano. Allo stesso modo in certi “entourage” politici di alto livello si dice, molto sottovoce, che vengano stuprati dei bambini. Il tutto avviene in un sottofondo rituale di magia nera. Non sono persone comuni che fanno queste cose, si tratta di gente che ricopre altissime cariche, funzionari del Pentagono, etc.”.

Ecco la testimonianza di Nolan Waters, sommo sacerdote di una sètta satanica: “Alcuni membri fumano da una piccola pentola […]. Altri sniffano cocaina perché credono che essa aguzzi i loro sensi e li prepari ad accogliere gli spiriti. Poi invochiamo Satana […]. Chiediamo al Principe delle Tenebre, o talvolta a qualche demone minore, di entrare nel nostro santuario” e conferma :” si e’ vero, pratichiamo sacrifici umani soprattutto bambini”
Su un’altra pagina, è stata sottolineata la seguente frase riguardante crimini satanici: «Numerosi anni fa, A Port-Louis, un certo M. Picot fece un patto con il diavolo, assassinò un bambino e mangiò il suo cuore ancora caldo. L’anno scorso, nella stessa città, una strega di nome Diane tentò di ottenere i servigi dei Poteri Infernali tagliando la gola ad un ragazzo di sette anni e succhiando il sangue uscito dalla ferita». Tratto dal libro di Mark I Bubeck, The Satanic Revival.
massoni-societ%C3%A0-segreteNella teoria moderna dell’occultismo, ogni essere vivente è un serbatoio di energia, che in gran parte si libera di colpo quando viene ucciso. L’uccisione ha perciò luogo entro il circolo, per mantenere al suo interno l’energia vitale e concentrarla. La vittima deve essere possibilmente giovane, sana e vergine, in modo che la quantità di energia che gli è propria sia dissipata il meno possibile”. (La Magia Nera ,di  Richard Cavendish).
Pat Metoyer, del Dipartimento di polizia di Los Angeles, osserva: «Pensiamo di avere scoperto una correlazione tra la settimana che precede la Pasqua e i crimini legati all’occulto. La settimana santa (dalla domenica delle palme a Pasqua) è la settimana dei bambini assassinati. Stiamo monitorando i rapimenti e questa strana coincidenza. Le persone con cui abbiamo a che fare ci hanno detto che i bambini vengono uccisi in quel lasso di tempo. Un individuo ci rivelò di aver visto assassinare sei bambini durante quel periodo di tempo. Alcuni contano medici all’interno della sètta che fanno partorire una donna senza compilare il certificato di nascita. Quindi, quando sacrificano il bambino, uccidono una persona di fatto inesistente”.
Quello che è sorprendente è che alcune persone rifiutano di ammettere che è in atto un revival di neopaganesimo di proporzioni considerevoli, e che i gruppi che perpetrano omicidi rituali lo facciano basandosi su di una filosofia amorale e sul bisogno religioso.

E’ la strage degli innocenti: sono centinaia, ogni anno, i bambini che scompaiono. Solo in Italia, secondo il ministero dell’interno, non meno di 15.000 minori negli ultimi quarant’anni. Che fine fanno? Finiscono in pasto agli orchi, finiscono nella rete dei pedofili e dei trafficati di organi, nel peggiore dei casi diventano “attori” in atroci “snuff movie”, in cui vengono violentati, seviziati e infine uccisi davanti alla telecamera, nell’ambito di filmati destinati a pervertiti in grado di pagare milioni di euro, per quelle pellicole». Ma non è tutto: a completare l’olocausto provvede la crisi economica: «Ci sono neonati “prenotati” e “comprati” subito dopo la nascita. Lo riferisce l’avvocato Paolo Franceschetti,  uno fra i tanti che negli ultimi anni ha denunciato l’esistenza di network esoterici «al vertice della società, dell’economia e della finanza», composti di individui convinti – come scriveva il mago inglese Aleister Crowley – che l’omicidio rituale di un bambino, cioè di un essere puro e carico di energia positiva, conferisca «straordinaria potenza» al mostro che lo uccide. (clicca qui)

Aleister Crowley  (33° Grado della Massoneria 1875-1947) e’ considerato il padre del satanismo moderno, ispiratore del rock contemporaneo e del mondo culturale di oggi. Gode della fama di «uomo più malvagio che sia mai esistito» e ben gli si addice il titolo di «padre del satanismo moderno». La sua vita scellerata e la sua intima unione con la Massoneria sono entrambe ben note.

«Crowley era un tipo molto degenerato; satanista, pedofilo, coprofago (coprofagia – ingestione degli escrementi durante l’atto sessuale) eroinomane, bisessuale e adoratore di Satana, egli chiedeva alla gente di chiamarlo “La Grande Bestia 666”, poiche’ era realmente convinto di essere l’antimessia annunciato dall’Apocalisse»
Crowley fu amico e consigliere amico di Winston Churchill, Adolph Hitler, Mussolini.
La visione di una Nuova Era di Crowley coincide con il piano secolare degli Illuminati per un Nuovo Ordine Mondiale laico governato da un’élite «illuminata».

Barbara Bush e Aleister Crowley

Barbara Bush e Aleister Crowley

Sono ormai moltissimi i ricercatori che sostengono che questo oscuro personaggio ebbe rapporti con Pauline Pierce dalla cui unione sarebbe nata Barbara Pierce Bush, moglie di George Bush e madre di George W. Bush, il 43° presidente degli USA avrebbe avuto quindi una discendenza diretta con la bestia 666 ispiratrice dei tempi moderni. Oltre alla ricostruzione della nascita di Barbara Bush e’ anche da notare la somiglianza fisica con il suo presunto padre.. (clicca qui)

Jim Morrison sfoggia una maglietta con l'immagine di Crowley

Jim Morrison sfoggia una maglietta con l’immagine di Crowley

A Crowley si ispirano inoltre i volti piu’ noti del mondo della spettacolo, della letteratura, solo per citarne alcuni: John Lennon, Paul McCartney, Sting, Jim Morrison Steve Tyler, Rolling Stones, Ian Fleming (scrittore, celebre per aver creato il personaggio dell’agente 007) Ron Hubbard, (il fondatore della chiesa di Scientology di cui fanno parte moltissime star di Hollywood), Timothy Leary (noto per le sue posizioni e il suo attivismo in favore dell’uso delle droghe psichedeliche e la rivoluzione culturale del 68)… e moltissimi altri (clicca qui). Essi indossano magliette con la sua immagine, gli dedicano canzoni, ripetono le sue citazioni omaggiando pubblicamente il satanista piu’ malvagio e perverso del secolo scorso; basti solo pensare alla copertina dell’album Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Club Band  che i Beatles gli dedicarono..

copertina dell'album Sergeant Pepper's Lonely Hearts Club Band  che i Beatles gli dedicarono

copertina dell’album Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Club Band  che i Beatles gli dedicarono

Aleister Crowley era un satanista estremamente pervertito, capace di ogni atto. Il figlio di Crowley morì nel corso di un rituale che venne officiato a porte chiuse e al quale parteciparono solamente Crowley e suo figlio ;
Crowley visse per un po’ di tempo anche in Italia, ma venne espulso in quanto le autorità italiane accusarono i suoi discepoli di sacrificare bambini nel corso di rituali occulti. Crowley fondò l‘Abbazia di Thélema a Cefalu, in Sicilia, e ravvivò le antiche cerimonie dionisiache.

Nel 1921, durante un rituale, egli costrinse un caprone ad accoppiarsi con la sua Donna Scarlatta, tagliando la gola all’animale al momento dell’orgasmo» E ancora nei suoi testi  “Book of the Law  e “Satanic Extracts” Crowley afferma: «Con la mia testa di Falco io becco gli occhi di Gesù appeso alla croce”. Il suo motto piu’ famoso e’:”Non c’è legge superiore a “Fà ciò che vuoi”».

Un famoso ibro del mago nero Aleister Crowley "Satanic extract"

Copertina del famoso ibro del mago nero Aleister Crowley “Satanic extract” punto di riferimento dei maggiori esponenti della  cultura moderna

Animato da questi sentimenti egli giunse persino a scrivere da Tunisi una lettera al capo del bolscevismo Trotsky, chiedendo che gli fosse affidata l’estirpazione del Cristianesimo dalla faccia della terra.
Leggendo le citazioni che seguono è possibile arguire la «dottrina» del 33º Aleister Crowley :” il sacrificio di sangue, sebbene più pericoloso, è più efficace; e per quasi tutti scopi, il sacrificio umano è la cosa migliore, Un bambino maschio dai 0 ai tre anni dall’innocenza e dall’intelligenza perfetta è la vittima più soddisfacente e appropriata» . Non che Crowley sconsigli il sacrificio rituale di un adulto… ma un bimbo con quelle caratteristiche sarebbe meglio (!) e ancora:” Il miglior sangue é quello della Luna, mensilmente,  poi il sangue fresco di un bambino, o quello gocciolato dalle schiere del cielo: poi quello dei nemici; poi quello del sacerdote o dei veneratori: infine quello di qualche bestia, non importa quale…”  (the Equinox, The Review of Scientific Illuminism, l’organo ufficiale dell’O.T.O).

Ritornando ai bambini scomparsi misteriosamente, Il giornalista Alfio Bernabei riporta altri fatti terribili accaduti a Londra, dove ogni anno spariscono circa 100.000 bambini: “Carni di bambini e di feti umani sono state mangiate da uomini e donne che hanno preso parte a riti cannibalistici in Inghilterra in questi ultimi anni nel quadro di un sinistro revival di cerimonie sataniche. Alcuni bambini sono stati sacrificati su altari dopo aver subito torture e sevizie sessuali…” . (L’Unità”, 9 agosto 1990).

Pezzi di bambini abortiti

Pezzi di bambini abortiti

Lo scandalo della “Planned Parenthood”– una delle piu’ grandi cliniche abortiste degli Stati Uniti- ci mostra chiaramente che l’incitazione all’aborto non ha solo il compito del controllo demografico, ma prova anche l’utilita’ dell’aborto per fini spirituali e rituali con lo scopo di accrescere l’energia dell’iniziato… non e’ un caso che da decenni gruppi di attivisti cristiani si battano SENZA SUCCESSO per ottenere i resti martoriati delle creaturine in modo da dare loro il battesimo e una dignitosa sepoltura!

Nell’Agosto,del 2015, davanti alla sede della Planned Parenthood di Detroit, un gruppo di satanisti vestiti da sacerdoti cattolici ha eseguito il  “rituale del latte“ che ha legami con molte diverse tradizioni sataniche di tipo orientale, lo riferisce il sito americano churchmilitant.com. A due donne con le mani legate inginocchiate sul marciapiede vengono versati diversi litri di latte sulle loro teste, mentre il resto del gruppo gridava “Hail Satan” (Ave Satana) e altre frasi oscene.

Rituale satanico davanti la clinica abortista della Planned Parenthood

Rituale satanico davanti la clinica abortista della Planned Parenthood di Detroit

La balneazione nel latte è considerata di livello occulto magia più basso. In alte sfere del satanico culto rituale, fare il bagno o aspersione di sangue umano o animale è all’ordine del giorno.
Ci sono anche alcune testimonianze di rituali nelle camere di cliniche abortiste tipo la Planned Parenthood che utilizzano il sangue dei bambini abortiti. Lo riferisce anche Zachary King un ex satanista pentito che confessa 140 rituali satanici su bambini abortiti, di cui 20 in grandi cliniche abortiste.

Zachary King ex sacerdote di satana, convertitosi al cattolicesimo

Zachary King ex sacerdote di satana, convertitosi al cattolicesimo

L’ex satanista ammette e conferma che NEI RITUALI SATANICI SONO COINVOLTI ANCHE MEDICI E POLITICI.
Zachary King confessa di aver praticato il primo aborto come rituale satanico all’eta’ di 15 anni: “Avevo da poco compiuto 15 anni e ci trovavamo in una fattoria. C’erano un dottore e un’infermiera. Poi c’erano diverse donne inginocchiate per terra che dondolavano cantilenando delle preghiere e tutti i membri della congrega si trovavano intorno alla donna incinta e pregavano. Il mio ruolo fu quello di inserire il bisturi. Non era necessario che compissi l’uccisione, l’importante era che mi sporcassi le mani di sangue. Quello fu uno dei più atroci aborti a cui ho mai assistito: il dottore afferrò e strappò via il bambino buttandolo sul pavimento vicino alle donne inginocchiate. Queste sembravano possedute e si mangiarono il bambino. All’età di 18 anni sono entrato a far parte della Chiesa di Satana, famosa in tutto il mondo, diventando in poco tempo Gran Sacerdote. Il nostro compito principale era quello di fare incantesimi per la gente e quando dico gente intendo rock stars, attori, politici e ricconi. Ho anche praticato aborti rituali in una grandi cliniche abortive. Ero stato chiamato in quanto Alto Mago e conosciuto grazie ai tanti lavori svolti anche con gli Illuminati. La Chiesa Mondiale di Satana non è l’unica organizzazione che fa sacrifici satanici in queste strutture. Ci sono altre organizzazioni di stregoneria, come la Wiccan, coinvolte in aborti  che si compiono all’interno di queste strutture di alto profilo. A volte sono stato invitato a compiere un aborto rituale da parte del direttore della struttura o di qualche amministratore di alto rango o, talvolta, il medico è un satanista e quindi ci chiama a partecipare per poi fare una cerimonia alla fine della giornata, infatti, tutti i giorni, i gruppi satanici fanno una messa nera, di solito intorno a mezzanotte, della durata di circa tre ore, in cui si offrono a satana tutti i bambini uccisi in quel giorno.”
Alla domanda del giornalista che chiede a King se i satanisti avessero difficolta’ o impossibilità di completare l’aborto e il rituale a causa di persone che si assiepano pregando fuori dalle cliniche per aborti, King risponde:
” Più di una volta. Una volta ricordo che mentre stavo entrando in una clinica per aborti ho visto da un lato della strada persone che pregavano contro l’aborto e dall’altro lato della strada abortisti che gridavano ogni oscenità contro le persone che stavano in preghiera in ginocchio. Quel giorno l’aborto rituale non è riuscito.” (clicca qui)

11224777_10205033441576103_4641348343227467012_nL’aborto rituale risale alla notte dei tempi: esso e’ stato praticato per secoli, veniva praticato per omaggiare gli dei e per preparare pozioni incantesimi e filtri d’amore. Una testimonianza in tal senso, oggettivamente raccapricciante ma molto interessante, ci viene data dal vescovo Epifanio che nel 374 d.C. circa scrive un libro (lo Scrigno antieresie ) nel quale raccoglie tutte le manifestazioni antitetiche dell’eopoca. Vi si parla, fra l’altro, dell’eresia gnostica dei Borboriti i quali si cibavano di bambini abortiti per fini rituali. E’ un documento importante per due motivi: il primo è che, al di là dell’evidente eresia, dimostra quanta importanza il Cristianesimo desse fin dall’inizio  alla vita umana e al nascituro; il secondo motivo è che questo documento testimonia un primo collegamento tra aborto e satanismo tanto che Epifanio stesso accenna a Satana che si prende gioco dei Borboriti facendo loro credere di essere Dio.
Un’altra testimonianza ci viene offerta nel 375 d.C. dalla terza lettera di Basilio di Cesarea ad Anfilochio, vescovo di Iconio, nella quale – parlando dell’omicidio preterintenzionale, che non esime da pena pari all’omicidio doloso – si può esplicitamente notare come la pratica abortiva venisse ricondotta, in parte, alla magia. ABORTO, MAGIA E SATANISMO di Gianluca Gatta

RESTI DI FETI ED EMBRIONI IN VENDITA

La Planned Parenthood, fu fondata da Margareth Sanger, una razzista alcolizzata aderente al Ku Klux Clan, il cui progetto era lo sterminio e la sterilizzazione di quelle che lei definiva ‘razze inferiori.‘ Sul web e’ possibile trovare miglaia di sue frasi e citazioni da far rivoltare gli stomaci piu’ delicati.
Le immagini relative allo scandalo Planned Parenthood mostrano la responsabile di uno dei centri di Houston, Texas, mentre negozia la vendita di parti di bambini abortiti nel secondo trimestre.
La direttrice dell’ufficio ricerche Melissa Farrell discute con un attore che si finge di un possibile acquirente e spiega: “se si altera il nostro processo, possiamo ottenere cadaveri fetali intatti” e che “per farlo noi modifichiamo la nostra modalità operativa” nonostante la legge federale statunitense vieti la modifica delle procedure per ottenere un singolo organo.
3-month-old-humanUn’altro video girato dal gruppo antiaborto Center for Medical Progress, mostra la direttrice dei servizi medici di Planned Parenthood, Deborah Nucatola, che discute con due attivisti che si fingono inviati di una società di ricerche biomediche. «Direi che in tanti chiedono fegati», dice la funzionaria: «Per questa ragione molti medici usano l’ecografia per capire dove mettere il forcipe”. E poi: «Siamo bravi a ottenere cuori, e organi intatti perche’ sappiamo dove non schiacciare per ottenere gli organi intatti»
Il mago Eliphas Levi affermava che i satanisti hanno varie ragioni per praticare il sacrificio umano. Con le specifiche parti del corpo, essi possono presumibilmente ammassare il potere accresciuto. Si può credere che la testa contenga lo spirito, e si può dormire con essa anche per un periodo di alcune settimane finché il potere dello spirito viene assorbito dal satanista che giace con essa. Il cuore può contenere l’anima e può essere mangiato per fagocitarne il potere, ecc… Una candela fatta con il grasso di un bambino non battezzato è probabilmente un oggetto apprezzato fra i satanisti.
Il Senato statunitense ha votato per la cancellazione dei fondi federali alla Planned Parenthood, senza pero’ riuscire ad ottenere i voti necessari. Obama non avrebbe mai accettato di tagliare i fondi dei contribuenti della società dell’aborto, sia lui che la Hillary Clinton sono schierati nella difesa della Planned Parenthood, Obama ha persino minacciato ritorsioni contro gli stati che tagliano i finanziamenti Medicaid per la clinica degli orrori.

urlIl sito americano Lifesitenews, ci informa che la Clinton- candidata alla presidenza per il 2016 – ha criticato aspramente la volontà dei Repubblicani di indagare su Planned Parenthood e di limitare l’aborto. D’altra parte, sappiamo da chi andò a scuola la moglie dell’ex presidente Usa. La giovane Hillary si appassionò alle idee di Saul David Alinsky, grande ispiratore della sinistra populista nordamericana. Alinsky. affermava: “Se esiste una vita dopo la morte, io sceglierei risolutamente di andare all’inferno. L’inferno sarebbe il paradiso per me. I dannati sono la mia gente”. Ebbene, ancora nel 1993, Hillary dichiarò al “Washington Post”: “Io penso che, fondamentalmente, Alinsky avesse ragione nel suo approccio ai problemi sociali“. (clicca qui)
Nel 2013, intervenuto ad un evento presso la Planned Parenthood, Obama ha elogiato la clinica degli orrori esaltandone l’operato e conclude esclamando: “God Bless Planned Parenthood” (Dio benedica Planned Parenthood). (clicca qui)
Mister Obama a me hanno insegnato che alle parole del serpente non si risponde ma si prega Dio (il Dio vero), ma una cosa permittimi di dirtela: un giorno anche tu e tuoi compagni vi ritroverete davanti al Suo giudizio e per voi non sara’ un bel giorno…

Floriana Castro
Antimassoneria Copyright © 2015. NOTA SU COPYRIGHT

noi siamo da dio copy

ARTICOLI CORRELATI

L’aborto il peccato che grida al cielo

L’anticristo in mezzo a noi

Obiettivi futuri della massoneria

Eliminare gli inermi: lo scopo delle organizzazioni targate NWO

“Vi spiego le tecniche per rendere accettabile l’inaccettabile” come hanno convinto l’opinione pubblica sull’aborto

Chi diffonde il flagello della pedofilia

I commenti sono chiusi.