Il progetto dell’elite dietro UFO, energie ed extraterrestri

C7N27D 3d render of flying saucers ufo on night backgroundOggi si fa un gran parlare di fenomeni ufologici, specie col propagarsi della New Age. Iniziati e neofiti attraverso channeling, e altre forme di spiritualita’ riferiscono di avere delle  esperienze extrasensoriali con extraterrestri o UFO.

Le rivelazioni di queste creature, che si definiscono “fratelli maggiori”, hanno sempre lo stesso scopo: ridimensionare l’importanza della figura d Cristo, la cui Parola, secondo loro, non e’ fondamentale  ( e nemmeno veritiera…) per la salvezza eterna. Diffondono false credenze, come la reincarnazione che  e’ l’esatto contrario della risurrezione di cui invece ci parla Gesu’ nel Vangelo, negando cosi’ la corrispondenza della singola anima ad un solo corpo. 

url-1
Alcuni dei “Maestri Ascesi” tra cui pure Gesu’ alla stessa stregua di maghi e stregoni, venerati da new agers e spiritualisti

Diffondono  dottrine quali induismo e buddismo inglobate all’interno di una sorta cristianita’ pagana, per rivelare all’uomo che la via da seguire per raggiungere la pace interiore e’ la propria coscienza,  non c’e’ spazio quindi per la Parola del Vangelo se questa si oppone alla propria concezione di bene e di male, e non c’e’ nemmeno spazio per combattere il peccato se questo porta ad un appagamento fisico e/o emotivo.

Come soleva ripetere una delle antesignane della New Age, Helena Blavatsky fondatrice della soceta teosofica: “ Nostro scopo non è di restaurare l’induismo, ma di cancellare il cristianesimo dalla faccia della terra”.

La sua discepola Annie Besant le faceva eco: «Innanzitutto combattere Roma e i suoi preti, lottare ovunque contro il cristianesimo e scacciare Dio dai Cieli»

L’iniziato potra’ cosi’ illudersi di potersi salvare senza fede, trasgredendo liberamente i primi due comandamenti che ci esortano ad amare  Dio al di sopra di tutto, osservando la Sua Parola.  Nella religione ufologica invece tutto cio’ non ha importanza, conta solo “il rispetto per gli altri”, Cristo viene messo alla stessa stregua di Buddha, Osho, Maometto e altri maghi e falsi profeti, nonostante Cristo ci abbia messo in guardia questi ultimi, affermando in diversi versetti che nessuno va al Padre se non per mezzo di Lui, se si nega questo fatto si afferma che Cristo ci abbia mentito.

GloriaPoloMuerta
Gloria Polo fu colpita da un fulmine finendo in stato di morte cerebrale durante la quale vide l’aldila. Nella foto a destra il momento del tragico incidente, a sinistra Gloria Polo oggi, una donna di fede che viaggia in tutto il mondo (a spese sue)  parlando della sua conversione. Anche il suo libro-testimonianza viene diffuso gratuitamente.

A tal riguardo vorrei segnalarvi il libro-testimonianza di Gloria Polo, una ex appassionata di New Age, yoga ed esoterismo, vegana convinta, credeva di essere “santa” . La ricca dottoressa Polo, interveniva in serate di beneficenza, spesso operava gratis i pazienti che non potevano permettersi di pagare, per tale ragione era considerata amata e venerata da tutti. Dopo il grave incidente che la porto’ alla morte cerebrale ebbe da ricredersi su tutti i punti della sua vita. Dopo aver vissuto l’esperienza straordinaria del giudizio tremendo che le sarebbe toccato il giorno dell’incidente se quel giorno fosse morta, vive per raccontare la sua esperienza. La signora Polo scopri’ dopo questa straordinaria esperienza, l’ipocrisia, la vanagloria, la vanita’, l’orgoglio e tutte le altre sozzure spirituali che l’avevano condotta alle porte dell’inferno (scarica il libro “Sono stata alle porte del cielo e ell’inferno”  Testimonianza di Gloria Polo)

Nel corso degli ultimi anni sono sempre piu’ numerosi i casi di persone che praticano: esperienze ufologiche, viaggia astrali, channeling, new age ecc. capita spesso purtroppo di constatare che molte persone dopo aver fatto la mistica esperienza di apertura dei chakra finiscano col rivolgersi ad un esorcista per farseli  richiudere… 

url-2
La funzione principale dei chakra secondo i new agers è quella di assorbire l’Energia Universale, metabolizzarla, alimentare le aure e rilasciare energia all’esterno

In realta’ l’esperienza di contatto con entita’ extraterrestri e’ antica, satana- il menzognero per antonomasia- come ben sappiamo e’ capace di travestirsi come angelo di luce, e di ingannare con astuzia, mischiando abilmente verita’ e menzogna.  In molti  casi di esperienze extrasensoriali questi spiriti medianici suggeriscono all’iniziato -oltre alla meditazione di tipo orientale- persino la recita del Rosario, sebbene allo stesso tempo neghino l’assoluta veridicita’ delle Scritture  della quale i misteri del Rosario sono composti!

Parlando di “esperienze angeliche” o extrasensoriali come non citare Maometto? quest’ultimo riferi’ di avere ricevuto direzioni dell’Arcangelo Gabriele per espandere l’Islam e distruggere gli infedeli tra cui i Cristiani, depositari dell’Unica Verita’.

L’Arcangelo Gabriele ricordiamo viene palesato spesso nelle Sacre Scritture, il nome Gabriele significa “messaggero di Dio”, egli,tra l’altro, fu l’Arcangelo che annuncio’ a Maria SS che avrebbe concepito e partorito il Salvatore per opera dello Spirito Santo a distanza quindi di alcuni secoli avrebbe cambiato idea e avrebbe esortato Maometto a distruggere i seguaci del Salvatore?

Per il significato legato alla figura dell’Arcangelo Gabriele, quindi, gli spiriti hanno spesso l’abitudine di presentarsi sotto le sue sembianze, per conferire messaggi.

Anche se apparentemente le loro indicazioni sembrino spingere l’iniziato verso la riconciliazione con se stessi e con “l’universo” in realta’ essi esortano ad assumere atteggiamenti di superbia e di ribellione nei confronti Dio e della Sua Parola, dato che secondo loro non esiste alcun Dio al di fuori della propria coscienza in armonia con le energie del cosmo.

Ricordiamo che i piu’ famosi occultisti del secolo scorso tra cui Aleister Crowley, Annie Beasant, Alice Bailey ecc erano seguiti e ispirati da queste entita’ extraterrestri, come loro stessi affermavano.

Una volta davanti le preghiere dell’esorcista questi spiriti, smascherati si rivelano per cio’ che sono, portando: paranoie, ossessioni, oppressioni e vessazioni di tutti i tipi alla vittima. In molti casi mi e’ capitato di sentirle parlare perfettamente in lingue sconosciute (persone spesso che non conoscevano nessun’altra lingua a parte il proprio dialetto), assumere un diverso timbro di voce, rivelare misteri di natura sociale che la vittima non poteva assolutamente conoscere… sintomi non attribuibili alla schizofrenia e/o ad altre patologie psichiche come tanti scettici invece asseriscono. Io, personalmente ho assistito molte volte ad esorcismi e posso testimoniare di aver visto e udito cose a far accapponare la pelle 

Il sociologo Jean-Bruno Renard ha identificato sette caratteristiche generali dei culti ufologici, che è possibile riscontrare anche in movimenti molto diversi tra loro:

– Gli extraterrestri sono esseri benevoli che vengono “dall’alto” e molto più perfetti degli uomini;
– Viene trasmessa una “nuova rivelazione” al fondatore del movimento, con l’incarico di diffonderla nel mondo. Talvolta si tratta di svelare il “vero” significato delle scritture religiose (in particolare della Bibbia), mostrando ad esempio che le grandi civiltà antiche provengono dallo spazio o che gli uomini sono stati creati non da Dio, ma dagli extraterrestri;
– L’annuncio di catastrofi ed eventi apocalittici (spesso una guerra nucleare o un disastro causato dall’inquinamento) da cui potremo essere salvati solo grazie all’intervento dei “fratelli dello spazio”;
– Un messianismo fondato sulla credenza dell’imminente manifestazione pubblica degli extraterrestri sul nostro pianeta, che deve essere adeguatamente preparata da una minoranza “illuminata”;
– La venuta degli extraterrestri inaugurerà una nuova era di benessere (l’Età dell’Acquario secondo il New Age);
– La tendenza a definire i vari culti ufologici con termini “scientifici”, come conseguenza del fascino esercitato dalla scienza e dalla tecnologia (raramente vengono infatti identificati come “chiese”);
– Gli “antecedenti mistici” dei fondatori e di molti adepti dei culti dei dischi volanti, il cui linguaggio e teorie indicano una familiarità con la Teosofia, con lo spiritismo, Reiki e Yoga.

A proposito di UFO e alieni può essere utile riportare quanto riferito in un’intervista da un Sacerdote esorcista, Don Giuseppe Tomaselli, morto,“in odore di santità”:

Da tempo e particolarmente in questo tempo, si parla di dischi volanti e di persone extraterrestri, che si mettono a contatto con noi della terra. Lei cosa ne pensa?”
“E’ un altro meraviglioso trucco di Satana e vi rispondo con le sue stesse parole, poiché gli chiesi spiegazione in un esorcismo:”

E: Nel nome di Dio, rispondi! Come ti chiami?
S: Astort. Ero prima un ufficiale delle schiere angeliche.
E: I dischi volanti sono opera tua?
S: No, sono frammenti di pianeti in dissoluzione, che al contatto con l’atmosfera si dissolvono.
E: Ci sono di quelli che credono siano astronavi cosmiche, popolate di persone extraterrestri.
S: Maledetto prete! Non è così. Noi facciamo credere che sia così.
E: Dunque, voi demoni approfittate del fenomeno delle uranoliti per invogliare gli uomini a mettersi in rapporto con voi ed anche vi fate vedere prendendo forme umane, strane ed evanescenti.
S: Ebbene, cosa vuoi sapere?
E: Rispondi: Siete voi ad apparire in forma umana e poi dite di essere uomini extraterrestri?
S: Maledetto prete! Siamo noi.
E: Se gli uomini sapessero che siete voi demoni a presentarvi come extraterrestri, di certo non si metterebbero in comunicazione con voi. Essi sono nell’ignoranza.
S: Ci sono gli ignoranti e ci sono quelli che lo sanno.
E: Rispondi ancora!
S: E basta, maledetto prete!
E: Cosa mi dici di coloro che si mettono in rapporto con voi e che si chiamano «fratelli cosmici»?
S: Sono tutti figli miei, come sono figli miei i Testimoni di Geova ed i Bambini di Dio (“i bambini di dio” sono una setta molto pericolosa, NDA). Maledetto prete, ora finiscila!

Gli scettici a questo punto staranno dicendo: “figurati se e’ opportuno credere alla parola degli indemoniati, io credo solo alla scienza”. E’ proprio questo il punto, alla luce di cio’ che sto per dimostrarvi vi chiederei se “la scienza”  che diffonde false fotografie di dischi volanti, incoraggiando la gente a credere che quelle navicelle siano abitate dalle entita’ spirituali che si mettono in contatto con maghi e spiritualisti sia piu’ attendibile.

222ufosnowden222
Questa foto in alto sarebbe una foto che Snowden avrebbe trafugato dalla NSA

Ricordiamo il caso di Richard Snowden l’informatore che avrebbe trafugato alcuni documenti della NSA (national security agency). Snowden mostra una serie di diapositive che mostrano UFO presunti sono stati trovati tra la massa di documenti rilasciati dal NSA. Le tre diapositive sono state incluse in una presentazione di PowerPoint preparata dall’ agenzia di spionaggio GCHQ (Government Communications Headquarters) contenente 50 immagini senza didascalia.
L’autore di Haynes UFO (Investigations Manual), Nigel Watson ha detto che le fotografie sono vecchie, ben note, e probabilmente false.

“Le agenzie governative sono ancora consapevoli del potere della credenza negli UFO. Tale inganno può essere usato come strumento di copertura, le attività terrestri più banali (come il test di aeromobili segreto o esercitazioni militari)”

Watson ritiene che le diapositive non sono la prova conclusiva di visite aliene, anzi sono eventuali prove di agenzie governative che utilizzano la credenza degli UFO a fini di “controllo mentale”. Le agenzie governative sono ancora consapevoli del potere della degli UFO sulla massa.
Il Washington Post (giornale controllato dall’elite) ha affermato: “Il governo degli Stati Uniti è stato segretamente gestito da un “governo ombra” di alieni spaziali dal 1945 (Sì, alieni spaziali!) Il governo straniero si basa fuori del Nevada e in precedenza aveva gestito la Germania nazista. Aggiunge, per la tempestività, che i programmi NSA controversi sono in realtà uno strumento per gli alieni per nascondere la loro presenza sulla Terra”.

I fenomeni UFO sono semplicemente un depistaggio, finalizzato a mantenere il pubblico “Distratto dalla distrazione di massa”. Mi pare che ci sia ombra dubbio che servizi segreti e i poteri forti di mezzo mondo incoraggino questa credenza, come incoraggiano a mettersi in contatto con gli extraterrestri (in realta’ spiriti ingannatori) che vivrebbero nelle navicelle…ricordiamo inoltre che la “Lucis Trust” (una volta chiamata esplicitamente Lucifer Trust) fondata dai coniugi occultisti ispiratori della new age Alice Bailey e Foster Bailey, fa parte del consiglio direttivo ed economico dell’ONU.

Passiamo adesso alla propaganda della NASA riguardo il Kepler Planet”:  la presunta “Nuova Terra” che sarebbe la terra gemella della Terra.

“Scoperto pianeta gemello della Terra”, questo e’ quanto i media ci hanno riferito, ma nessuno sembra aver letto quello che veramente dice la NASA e cioè che di questo pianeta non se ne conosce massa e composizione chimica, quindi alla luce di questo fatto come e’ possibile affermare che si tratti di un pianeta gemello? Notizie come questa sono un mix di marketing per la NASA, in cerca di fondi, e di diffusione dello spirito New Age PER CONVINCERE L’OPINIONE PUBBLICA CHE ESISTONO FORME DI VITA SU ALTRI PIANETI. Spero almeno che notiate quanto poco abbiano a che fare con la scienza le affermazioni della NASA. 

Gira gira, finisci per ritrovarteli sempre nei piedi. Uno pensa che almeno parlando delle missioni Apollo, per fasulle che siano, si possa una volta tanto occuparsi di una questione in cui non sbuchino fuori come scarafaggi su una buccia di melone lasciata sulla veranda. E invece no. Inserisci su Google due semplici paroline (“moon + masonry”) e ti saltano fuori una caterva di siti in cui le connessioni del programma Apollo con la massoneria vengono evidenziate con abbondanti dettagli. Dovunque ci sia da fare soldi prendendo per i fondelli l’umanità, insomma, si può star certi che gli scarafaggi col cappuccio sono sempre dietro le scene a tirare i fili.

Prendiamo ad esempio la foto che apre l’articolo: si tratta della copertina del n. 11, vol. LXXVII, della rivista “The New Age”, uscito nel novembre 1969. La rivista è l’organo ufficiale del 33° Consiglio Supremo di Rito Scozzese della Massoneria di Giurisdizione Meridionale, con sede a Washington D.C. All’interno troviamo un lungo articolo di Kenneth S. Kleinknecht 33°, vice direttore della sezione Moduli di Comando e Servizio del Programma Apollo, nonché vicedirettore del Programma Gemini e direttore del Progetto Mercury. Anch’egli massone, ovviamente. Nell’articolo si parla della visita tributata da Edwin E. Aldrin Jr. 32° (per gli amici “Buzz”) alla Casa del Tempio di Washington il giorno 16 settembre 1969, un paio di mesi dopo la storica messinscena di cui ancor oggi tanto si discute. Aldrin – massone anche lui e figlio di un massone – si era recato in visita al quartier generale della Loggia a Washington per ricevere le congratulazioni del Supremo Comandante dell’ordine massonico e riportare indietro la bandiera dell’ordine che aveva tenuto con sé durante la “missione” (qui sotto).

urlE’ possibile che le esplorazioni spaziali, ed in modo particolare quelle che hanno avuto come obbiettivo la Luna e Marte, abbiano uno scopo reale del tutto differente da quello proposto in pubblico? Richard Hoagland e Mike Bara hanno studiato a fondo le tante incongruenze delle missioni NASA, dai dirigenti dal passato oscuro alle foto scattate dagli stessi astronauti e sembrano avere intuito la realtà dietro alla politica di studio dello spazio: la NASA sarebbe una organizzazione massonica a conoscenza di fatti che, se fossero di pubblico dominio, porterebbero alla riscrittura della nostra storia e dedita ad operazioni segrete nascoste dalla sua facciata istituzionale. Per avvalorare questa tesi Mika Bara porta, in questo documentario, molte prove e ricostruisce punto per punto l’intreccio di fatti e persone che hanno portato gli USA nello spazio, il tutto corredato da foto originali di quelle che sembrano essere antiche strutture sulla Luna e su Marte fino ad una strana bandiera piantata da Buzz Aldrin sulla superficie lunare ed ai fatti politici che avrebbero reso la massoneria padrona incontrastata dello spazio.

Tali prospettive, conclamate e contrabbandate come reali al pubblico, soprattutto occidenntale, inebetito dal martellamennto mediatico, sono in realtà l’ennesimo paravento dietro il quale l’Alta Loggia abilmente sa occultare lo scopo molto meno nobile di impadronirsi su scala planetaria del potere, attraverso la manipolazione delle coscienze. Ecco ancora una volta svelato lo scopo de grembiulini: allontanare le persone dalla Fede e dalla Verita’, creare uno stato di anarchia spirituale di modo che esse possano confezionarsi un dio su misura, un dio personale che non rimporvera che non condanna, il dio che si chiama IO come spesso soleva definirlo San Pio da Pietralcina.

Floriana Castro
Antimassoneria Copyright © 2015. NOTA SU COPYRIGHT

ARTICOLI CORRELATI

Obiettivi futuri della massoneria

L’anticristo in mezzo a noi

I falsi profeti e la strumentalizzazione dei Santi per giustificare l’apostasia

Il peccato contro natura: un abominio agli occhi di Dio

Nella rete degli Illuminati: i poteri forti dietro la strage di innocenti

Precedente Nella rete degli Illuminati: I poteri forti dietro la strage di innocenti Successivo Politica, sesso e magia: cosi' i figli delle tenebre assoggettano il mondo.